News Recenti

19 Aprile 2016

Attività Estive

 



20 Maggio 2015

Schede di Iscrizione Attività Estive 2015

Tutte le schede di iscrizione per le Attività Estive le trovate al seguente link

ATTIVITA' ESTIVE: ISCRIVITI

Vi ricordiamo che le iscrizioni scadono il 29 Maggio 2015!


13 Maggio 2015

Attività Estive 2015

Aperte le iscrizione per le 3 attività del Comune di Vinci gestite da Agrado!

Campo Estivo, Residenziale a Cantagallo e il nuovo "Torniamo a scuola!" + i 4 Scambi Internazionali Associazione Agrado: Austria, Vinci, Norvegia e Catalogna!!!

Ecco qua tutte le info, o quasi... Per ulteriori info e schede di iscrizioni consultate la sezione Attività Estive.

Vi aspettiamo pre le iscrizioni presso il Centro di Aggregazione IL CENTRO, Viale Togliatti 153, c/O scuola Media, entrata lato Hotel DA Vinci. Entro il 29 Maggio!!!!



 

Archivio Campi

 

 

Campo Estivo Residenziale di una settimana

Questa tipologia di Campo Estivo viene sempre organizzata in un rifugio o altra struttura situata in zone di interesse naturalistico all'interno della Toscana.

Il Programma:

Il Campo, nella nostra programmazione, e' strutturato in modo che ogni giorno i ragazzi possano sperimentare l’esperienza di essere una comunità a parte, che esplora un nuovo mondo per la prima volta e cerca di ricostruire, attraverso regole, decisioni comuni e scelte, la propria collettività.

Un po' esploratori, un po' cittadini!!!

Per l'organizzazione delle attività gli operatori si sono spesso richiamati alla tradizione dei giochi di ruolo cercando di ideare una trama avvincente che leghi insieme i vari giochi della settimana, presentati come una serie di prove da sostenere prima di affrontare la sfida finale.

I giochi proposti sono sostanzialmente giochi di gruppo mirati a trasmettere tramite il coinvolgimento fisico ed emotivo le competenze relazionali primarie ( conoscenza reciproca, costruzione del gruppo, ascolto attivo..). Pur non essendo finalizzate all'agonismo individuale, le attività sono finalizzate a coinvolgere anche tramite lo sviluppo di una sana competitività collettiva.

Cerchiamo quindi di far immergere i ragazzi nel racconto di questa loro nuova realtà, ammonendoli che comunque i risultati che avrebbero costruito con tenacia e passione durante la settimana sarebbero stati colpiti da “qualcosa” di terribile e misterioso (“i Cavalieri dell'Apocalisse”, “i demoni dell'inferno dantesco”, “I 4 mali del mondo”) e contro queste avrebbero dovuto “combattere”: preziosi indizi per la vittoria finale sarebbero stati trovati ogni giorno dalla squadra più attenta in pergamene nascoste.

I ragazzi vengono di solito divisi in 4 squadre ed ogni squadra è responsabilizzata sui propri diritti e doveri. Ogni squadra aveva un proprio “coach”adulto .

La funzione dei trainer era quella di dare appoggio alla squadra e di essere figure di riferimento per ogni quesito o difficoltà dei singoli o della squadra intera.

Una sfida importante è quella di sperimentare insieme un modo efficace di comunicazione, auto regolandoci sugli interventi e sui tempi (all’inizio usando una pallina: solo chi ha in mano la pallina ha la parola!), come primo step per poter prendere decisioni insieme.

Ogni squadra ha dipinto il proprio stendardo, ispirandosi alle caratteristiche dei propri membri. Lo stendardo diventava strumento di identità della squadra e doveva essere condotto dove la squadra dimorava.

Informazioni: 

Costo:
180 €. Per la richiesta dei benefici ISEE si consiglia di contattare il Comune di Vinci, Tel. 0571/9331
Luglio.
Numero partecipanti:
Massimo 25.

Le foto delle passate edizioni:

 2007 2008 2009

 

 

Campo Residenziale Londa 2010

 

 

Una settimana (dal 3 al 10 Luglio) nel Comune di Londa (FI) nel Rifugio "La Faggiola".
Max. 25 ragazzi.
Costo: 180 euro. Possibile riduzione ISEE. Per info: Comune di Vinci
Scadenza iscrizioni 3 Giugno.

 

 

Campo Estivo Semi-Residenziale a Petroio

Il Programma:

L'idea di un'attività giornaliera aperta ai frequentanti le scuole medie è ispirata al modello dei “campi solari” per i bambini delle scuole elementari; si tratta di un'iniziativa maturata nel corso dei vari di momenti di confronto con attori istituzionali (assessori, funzionari) e genitori; l'esigenza considerata prioritaria era quella di offrire un servizio giornaliero articolato su lungo periodo che si presentasse come una stimolante alternativa alla noia che solitamente contraddistingue la vita di un ragazzo di quell’età in quel periodo dell’estate in cui i genitori sono ancora a lavoro; quando possibile abbiamo cercato di attingere dalle esperienze raccolte durante i precedenti campi estivi residenziali.

Il tema del campo è stato deciso sulla base di una riconsiderazione del territorio: in rapporto alla presenza dei sentieri e dei percorsi naturalistici di rilievo, le attività hanno come riferimento l'immedesimazione e la scoperta della natura circostante.

In tale situazione i piccoli partecipanti sono chiamati a sperimentare le in gioco le relazioni interpersonali che portano alla formazione di una comunità, non un semplice insieme di persone ma un gruppo informale di pari in cui il benessere collettivo è dato dalla possibilità di acquisire e trasmettere competenze. Tutte le finalità educative sono sottese da attività ludiche: giochi di conoscenza, giochi per la formazione del gruppo, pantomime (roleplay), giochi a squadre (staffette,, riadattamenti di attività sportive).

Dalla seconda edizione (2009) ogni settimana, inoltre, è stata prevista un’escursione in uno dei sentieri circostanti il comune di Vinci (tra cui i percorsi adiacenti le località di Faltognano, S.Amato, Pietra marina).

Dal 2009 abbiamo cercato di integrare, nell'elaborazione del programma, le esperienze raccolte un progetto che l’associazione Agrado ha condotto in alcune classi della Scuola Media “Vanghetti” e “Busoni” di Empoli insieme all’associazione Kappaerre di Castelfiorentino, e che ha dato ottimi frutti.

Volevamo sperimentare se e quanto possa esserci apprendimento/scoperta delle proprie abilità trasversali (problem solving, decision making, cooperazione, senso critico, creatività,…) attraverso un’esperienza “diversa” e attraverso modalità e strumenti propri dell’educazione non formale (giochi, prove, momenti di riflessione, ecc.).

Informazioni:

Costo:
45 € per ciascuna settimana (è possibile iscriversi liberamente ad una o più settimane).  55 € con trasporto pulmino. Per la richiesta dei benefici ISEE si consiglia di contattare il Comune di Vinci, Tel. 0571/9331
Periodo (indicativo):
 Dalla fine della scuola (metà giugno) fino alla fine di Luglio, indicativamente 5 settimane.
Orari (settimanali):

Dal lunedì al venerdì.
Numero partecipanti:

Massimo 25.

Le foto delle passate edizioni:

 2008  2009 

2010  2011

Tutti i video/movie maker sono visibili sulla pagina Youtube dell'Associazione Agrado al seguente link:

I Campi Estivi Nazionali

 

Scambio Residenziale Siculo-Toscano "Mille Km"

Dal 2009 l'attività è stata integrata con il progetto "Be The Change" (Italia - Portogallo) sviluppato tramite "Youth in Action Program" (Act. 1.3)

Il Programma:

Dal 2006 l’Associazione Agrado, in partnership con la Cooperativa Sociale siciliana "Futura 89", il Comune di Vinci e vari Comuni siciliani dell’hinterland catanese (Acireale, Viagrande, Mascalucia) hanno organizzato annualmente un Campo estivo sulla legalità per ragazzi dai 15 ai 22 anni, che è stato chiamato "Mille Chilometri" (dalla distanza tra Vinci e Catania).

Il campo si tiene un anno a Vinci ed un anno nel Catanese e dura una settimana. Durante questa settimana una ventina di ragazzi (metà siciliani e metà toscani e tutti provenienti dai centri di Aggregazione delle due associazioni) con i loro operatori vivono insieme dandosi delle regole di condivisione e civiltà (turni pulizie, regole, ecc.) e basano l’incontro su temi propri della legalità (2006: Consumo equo e solidale, 2007: Omertà e indifferenza verso la cosa pubblica, 2008: Illegalità quotidiane, 2009: Rapporto tra giovani ed istituzioni).

Il fulcro centrale del Campo è il workshop video. I partecipanti delle due regioni iniziano ognuno a casa propria la preparazione al progetto all’interno dei rispettivi CAG con gli operatori (attraverso discussioni, giochi, articoli di giornale, film, ecc.) e come obiettivo finale girano un breve video sul tema proposto da condividere con quello girato dagli amici dell’altra regione sempre sullo stesso tema. In linea con la metodologia dell’Associazione, il campo diventa occasione di condivisione, trasmissione di vissuti e competenze

All’interno del Campo poi viene progettato e girato un altro video, stavolta in gruppi misti.

Nei primi giorni vengono fatti giochi ed attività di conoscenza, costruzione del gruppo (“Team-Building”) ed attività che facilitino decisioni comuni (“Decision Making”).

Il Progetto "Be the Change" (Programma):

Dal 2009 il progetto "1000Km" è stato ampliato ad un partner internazionale attraverso la realizzazione di un seminario internazionale dal titolo "Be The Change".

Possiamo parlare di un meeting con due nomi ("Mille Chilometri 4/Be The Change"), pensando che il Meeting nazionale di Be The Change è andato quest'anno a sostituire in tutto e per tutto il vecchio Mille Chilometri, mentre la seconda fase, quella in Portogallo, rappresenta l’apertura e il perfezionamento di questa.

Il nostro Meeting nazionale, che nel progetto Be The Change è stato pensato di durata quattro giorni, è invece durato una settimana (la Cooperativa Futura 89, che coordina il gruppo dei ragazzi siciliani, ha trovato ulteriori finanziamenti ed i Comuni di Mascalucia e di Viagrande hanno cooperato mettendo a disposizione mezzi – un pulmino) rimanendo fedeli in questo alla durata classica dello scambio Mille Chilometri.

Informazioni: 

Costo:
160 € per ciascuna attività, comprensivo di Viaggio, vitto e alloggio.
Periodo (indicativo):

Sono previste due attività alle quali è possibile iscriversi singolarmente.
Luogo:

Petroio (Vinci), Toscana <-> Catania, Sicilia.
Constancia (Portogallo).
Numero partecipanti:
Massimo 15 per il progetto di scambio Siculo-Toscano.
Massimo 10 per il meeting nazionale "Be The Change" (per il momento solo nel 2009).

Le foto delle passate edizioni:

 2006  2007 

 2008  2009

 



I Campi Estivi Internazionali

Austria

Klaffer Am Hochfit (Oberosterreich)
Sviluppato tramite "Youth in Action Program" (Act. 1.1)

Il Programma:

Questo scambio, giunto ormai alla sua sesta edizione, nasce da una lunga collaborazione con i partners austriaci ("Kinderfreunde", associazione diffusa soprattutto nella regione settentrionale denominata "Oberosterreich") che da anni promuovono scambi internazionali tra giovani europei.

Il progetto è stato presentato all’Agenzia Nazionale Austriaca. Tale progetto si situa nel Programma Europeo "Gioventù in Azione" - Azione 1.1 – Scambi giovanili.

L’Unione europea finanzia questo tipo di progetti (a carico dei partecipanti resta solo il 30% delle spese di viaggio) con l’obiettivo di far incontrare giovani da tutta Europa e farli confrontare su tematiche di prevalenza sociali, ambientali, artistiche.

In una cornice naturale più che suggestiva, la finalità è quella di promuovere una comune cittadinanza europea e di veicolare la pratica della partecipazione giovanile della tolleranza, del rispetto delle culture e delle differenze, dell’inclusione, della lotta al pregiudizio, alle discriminazioni e al razzismo.

Lo scambio intende porre un punto di contatto tra mondi a prima vista molto distanti: per due settimane i ragazzi saranno calati in un forte clima di condivisione teso a facilitare il contatto e la trasmissione di competenze.

L’Unione Europea inoltre promuove la diffusione delle metodologie di apprendimento non formale, secondo le quali il benessere di un individuo può essere sviluppato tramite "abilità di vita" (life skills) come empatia e ascolto attivo, le quali possono essere trasmesse all’interno di un gruppo non strutturato di pari tramite attività come giochi, "circle meetings", attività di costruzione del gruppo (team building).

Non mancano i momenti puramente ludici e aggregativi come le immancabili serate a tema (National Evenings) attività sportive nella natura (Canoa, Nuoto, Climbing), giochi notturni.

Informazioni: 

Costo:
160 € comprensivo di Viaggio, vitto e alloggio.
Periodo (indicativo):
Agosto. La durata dello scambio è di circa 15 giorni.
Luogo:
Klaffer Am Hochfit.
Struttura:

Muhl Fun Viertel.
Numero partecipanti: 
Massimo 8. 

Le foto delle passate edizioni:

  2004  2005  2006
  2007  2008  2009          2010   2011


 

Austria 

Titolo: “CROSSING BORDERS”

Costo: Pagamento quota comprensiva di Viaggio, vitto e alloggio. 

Periodo: dal 18 al 31 Agosto 2013

Luogo: Klaffer Am Hochfit.

Struttura: Muhl Fun Viertel.

Numero partecipanti: 6

Età: 14 -18 anni 

 

 

 


Petroio

 

Titolo: “RIGHT HERE RIGHT NOW!"

Costo: Pagamento quota comprensiva di Viaggio, vitto e alloggio. 

Periodo: dal 30 Luglio al 8 Agosto 2012

Luogo: Petroio - Vinci (FI)

Numero partecipanti: 5

Età: 15 -22 anni 

 

 

 

Portogallo - Coimbra

 

Titolo: “InterAction"

Costo: Pagamento quota comprensiva di Viaggio, vitto e alloggio. 

Periodo: dal 13 al 21 Luglio 2013

Luogo: Coimbra - Portogallo

Numero partecipanti: 5

Età: 18-25 anni 

 

 

 

Portogallo - Cascais

 

Titolo: “SCREAM GREEN"

Costo: Pagamento quota comprensiva di Viaggio, vitto e alloggio. 

Periodo: dal 12 al 20 Agosto 2013

Luogo: Cascais - Portogallo

Numero partecipanti: 4

Età: 20 - 25 anni 

 

 

Estonia

 

Titolo: “LIVE LIKE YOU MEAN IT"

Costo: Pagamento quota comprensiva di Viaggio, vitto e alloggio. 

Periodo: dal 30 Agosto al 6 Settembre 2013

Luogo: Maidla - Estonia

Numero partecipanti: 5

Età: 14 - 25 anni

 

 

 

footer